Partigiana

evento eccezionale

giovedì 31 marzo 2016

ore 21.00

Teatro Flavio Vespasiano, Rieti

Info e prevendite: Studio Evento, via Roma 68, tel. 0746.210665 e da lunedì 28 marzo al Botteghino del Teatro dalle ore 10:00-13:00 e dalle 16:00-19:00

Uno spettacolo scritto, diretto e interpretato da
Melania Fiore

Premio "Come Barbara" 2014 conferito dalla Città di Rieti "in quanto pregevole testimonianza di libertà".

Nessuno è più veloce di Lina con la bicicletta. E' il suo strumento di libertà. In una Roma impaurita e oppressa dal regime fascista, questa ragazza pare avere le ali ai piedi. Poche settimane prima della Liberazione di Roma, Lina, staffetta partigiana del quartiere romano Testaccio, viene fermata e arrestata mentre vola dall'uomo che ama, ma sa che niente è più grande della forza del Pensiero.

Lina ha solo diciassette anni ma è sfrontata, passionale, ha la testa dura. Non molla. Continua a sognare. Sogna di stringere tra le braccia il suo uomo e il loro bambino e di correre con loro in bicicletta, nel vento, in un attimo che diventa eterno.

Lina porta con sé una scrigno di segreti, un mondo magico e reale insieme, la sua giovinezza, lo vita del quartiere, gli ideali, un mondo di affetti intenso e mai dimenticato.

Uno spettacolo dove il Sogno si tonde con il Reale, il Buio gioca con la Luce, una donna in come e ossa lotta contro la sua Marionetta. Per Esistere. O forse Resistere.