Donne d'Amore e di Lotta

Dal 4 al 13 marzo 2016

Teatro Stanze Segrete, Roma

Dal martedì al sabato ore 21.00 domenica ore 19.00


Info e prenotazioni:

06.6872690 / 345.3918529

BIGLIETTI: Intero 15,00 € - Ridotto 10,00 € (under 25 e over 70) - Ridotto "Compagnia" 7 €. Tessera associativa semestrale 3,00 euro

Speciale 8 Marzo - Donne ridotto 7 euro

  Uno spettacolo scritto e ideato da
Enrico Bernard

Attrice e Danzatrice
Melania Fiore

Musiche di
G. Verdi, A. Dvorak, S. V. Rachmaninoff, F. Chopin

Datore Luci e Assistente alla Regia
Riccardo Santini

Voce e Registrazioni Audio
Aldo E. Castellani

Dopo Mary Shelley, nuovi ritratti di donne d'amore e di lotta di Enrico Bernard interpretate col corpo e con l'anima da Melania Fiore, sciorinati in una parabola senza tempo dove l'unica vera dimensione è il qui e ora.

Tre donne diverse, di diverse epoche unite da un unico fil rouge: una passione bruciante, per il proprio uomo, per un ideale politico per la propria Arte. Una passione che si esprime in una danza senza soluzione di continuità contro la violenza e l'indifferenza, non solo maschile.

Un viaggio iniziatico, dalla mitica Penelope alla terrorista rossa tedesca Gudrun Ensslin "suicidata" nel carcere di Stammheim insieme al suo compagno, fino alla giovane violentata al G8 di Genova. Donne estreme che vivono grandi passioni e grandi ideali che le travolgono dissolvendosi all'alba come i sogni.

L'amore di Penelope per Ulisse, colpevole di aver dimenticato le ragioni del cuore per una guerra insensata, il concetto di giustizia sociale condiviso dalla Ensslin con l'amore della sua vita, Andreas Baader capo della RAF, l'ingenuità della ragazza che va incontro ai suoi aguzzini col sorriso.

Tre donne che non vogliono morire, ma continuare ad amare lottando, incarnate da un'unica attrice che lotta danzando. Sono loro i grandi personaggi di queste storie in versi che scaturiscono dall'universo femminile scisso tra l'essere e il dover essere, tra sentimento e ragione.